Agosto 2015

La nomina dei dg delle aziende sanitarie? Non c’è problema per Ncd: un sorteggio alla presenza del notaio

Nominati i commissari nelle aziende ospedaliere calabresi – Giuseppe Perri all’asp di Catanzaro, Filippelli a Cosenza, Gioffrè a Reggio C., Arena a Crotone, Pingitore all’AO Pugliese Ciaccio, Auteri all’AO  Cosenza, Benedetto all’AO Morelli di Reggio Calabria – si è aperto il confronto tra tutte le forze sociali per le nomine dei direttori generali delle aziende sanitarie provinciali ed ospedaliere, manager che vanno nominati tra i 169  aspiranti a tale nomina. Come è noto la scelta degli appartenenti all’albo cui attingere,… Leggi tutto »La nomina dei dg delle aziende sanitarie? Non c’è problema per Ncd: un sorteggio alla presenza del notaio

Turuzzo, il tuo valor ti perderà De Biase continua lo sciopero della fame da casa

Concetta dal verone guarda Turuzzo che, armato di ombrellone, tavolo e sediolina, alle prime ore del mattino si appresta a manifestare il suo sdegno per il depotenziamento in corso della struttura sanitaria lametina. Egli, tosto garibaldino, ha in mente di incatenarsi ai cancelli dell’ospedale e – Pannella docet – dare inizio ad uno sciopero della fame per far cambiare idea al commissario Scura sulle sorti del Giovanni XXIII. Il quadro prepotentemente richiama alla mia mente la mitologica Andromaca che scongiura il… Leggi tutto »Turuzzo, il tuo valor ti perderà De Biase continua lo sciopero della fame da casa

LAMEZIA : I TRIBUTI NON SI RISCUOTONO Cambia l’allenatore ma la squadra è sempre la stessa

Approvato il conto consuntivo dal consiglio comunale, abbiamo finalmente alcuni punti fermi in tema di conti. In premessa bisogna però dire che un giorno o l’altro i comuni italiani dovranno pure affrontare il problema dei revisori dei conti i quali dovrebbero avere 2 qualità (e non solo gli amministratori Rai): la competenza e l’indipendenza. Avendone se va bene una sola, i cittadini non hanno guardiani dei conti credibili. I revisori in carica dicono che il nostro è un comune che… Leggi tutto »LAMEZIA : I TRIBUTI NON SI RISCUOTONO Cambia l’allenatore ma la squadra è sempre la stessa

Calabria Etica: Indagati il presidente Ruberto ed il dirigente regionale Caserta Peculato e abuso d'ufficio i reati contestati

Tuonò e piovve. Il nostro foglio, Lamezia 3.0, in tempi pre – elettorali, sollevando le ire del dott. Ruberto che minacciò fuochi, fiamme e querele i cui indennizzi sarebbero stati distribuiti ai poveri della città, probabilmente aveva visto giusto.L’ex etico presidente dell’ente in house della regione Calabria, dott. Pasqualino Ruberto ed il dirigente generale del dipartimento Sviluppo , Lavoro, Formazione e Politiche sociali, Vincenzo Caserta, sono stati indagati. I carabinieri del reparto operativo di Catanzaro, comandati dal colonnello Alceo Greco… Leggi tutto »Calabria Etica: Indagati il presidente Ruberto ed il dirigente regionale Caserta Peculato e abuso d’ufficio i reati contestati

Lettera aperta al sindaco di Lamezia Dalle parole ai fatti dalla riscossa al default

Sindaco Mascaro, premetto a  scanso di equivoci che non appartengo a quell’ampia schiera che l’ha votato. E le confesso una verità: non per colore politico – anche se l’azzurro, nella tavola cromatica, non è tra i miei colori preferiti – bensì per certe (millantate?) sponsorizzazioni di qualche personaggio, a mio parere tronfio e borioso, quanto consapevole della sua  inutile presenza sul proscenio politico regionale e cittadino. Durante la campagna elettorale, correttezza e rispetto mi hanno imposto sul mio foglio “Lamezia… Leggi tutto »Lettera aperta al sindaco di Lamezia Dalle parole ai fatti dalla riscossa al default

Che brutti scherzi fa il solleone Dalla FPCGIL (Funzione Pubblica medici CGIL) riceviamo ed integralmente pubblichiamo:

E’ proprio vero che, specie per chi vi è poco abituato, il subire temperature esterne elevate, può determinare alterazione nella percezione dei fatti e, conseguentemente, il rilascio di fonemi vocalizzati a vanvera, privi di costrutto e, nevvero, poco confacenti rispetto ai quesiti posti con la nostra consueta quanto “tecnica” serietà. A tal guisa ci fa grande piacere constatare che la nostra primogenitura sull’assegnazione dei budget alle strutture private accreditate sia stata ripresa e fatta propria da altre “campane”, nonostante le… Leggi tutto »Che brutti scherzi fa il solleone Dalla FPCGIL (Funzione Pubblica medici CGIL) riceviamo ed integralmente pubblichiamo: