Gennaio 2016

Gente di dura cervice? La sanità è in un cul de sac ed i lametini aspettano il tempo che fa

Ha avuto luogo qualche giorno fa l’atteso consiglio comunale aperto a tema unico: la sanità lametina. Il buon cronista – ma io non sono quello – inizierebbe il suo reportage dando ampio resoconto degli interventi dei personaggi presenti al meeting. Io, invece, percorro il sentiero al contrario perché, nella fattispecie, contano più gli assenti che i presenti. Credo, per una buona ragione, che l’assenza possa avere mille significati, che vanno dalla vergogna di come ci si è comportati …all’ammissione della… Leggi tutto »Gente di dura cervice? La sanità è in un cul de sac ed i lametini aspettano il tempo che fa

Lo spoke lametino deve essere integrato nella gestione sanitaria dell’Area Vasta Basta con i limoni neri e le regole costruite su misura. Parla Sofi ex primario

Il varo della corazzata “Dulbecco”, che accorperà gli ospedali Mater Domini e Pugliese-Ciaccio, ha scaldato l’animo dei lametini, che vedono la sanità del capoluogo regionale strutturarsi con oculata programmazione ed, invece, una grande disinvoltura da parte del commissario nazionale, ing. Massimo Scura, nei confronti dell’Asp nr. 7 che ingloba la città della piana. Come era da aspettarsi, l’intervista concessa al nostro giornale dal direttore generale dell’Asp, dott. Giuseppe Perri, ha sollevato molti consensi ed inevitabili dissensi. Egli domani parteciperà al… Leggi tutto »Lo spoke lametino deve essere integrato nella gestione sanitaria dell’Area Vasta Basta con i limoni neri e le regole costruite su misura. Parla Sofi ex primario

Al varo la corazzata “Dulbecco”, al disarmo la “fregata” lametina Intervista a Giuseppe Perri, direttore generale dell’Asp Catanzaro-Lamezia

“Er popolo lontano, rimasto su la riva, magna le nocchie e strilla: evviva, evviva …   E guarda la fregata sur mare che sfavilla”   Prende il largo sullo Ionio la “corazzata“ Renato Dulbecco che nel giro di tre anni accorperà le unità operative degli ospedali Mater Domini e Pugliese-Ciaccio. Il protocollo di intesa, alla presenza dell’avvocato dello Stato, è stato firmato dal commissario alla sanità Massimo Scura e dal rettore dell’università Aldo Quattrone. Entusiasmo alle stelle, quindi, per il… Leggi tutto »Al varo la corazzata “Dulbecco”, al disarmo la “fregata” lametina Intervista a Giuseppe Perri, direttore generale dell’Asp Catanzaro-Lamezia

Lamezia: la sanità alla stretta finale Il diritto a non morire negato al suo comprensorio

“Cuncè, nun c’è bisogno ‘a zingara p’andivinà a ventura” Siamo al punto del non ritorno. L’ospedale lametino più che cadere a pezzi sta morendo per consunzione. Giorno dopo giorno perde una mano, un braccio, una gamba, nell’indifferenza dei tanti imbonitori che hanno popolato il proscenio politico; nel camaleontico trasformismo di chi ieri ha vestito i panni del “violino di spalla” ed oggi tenta – e ci riesce tra i par suoi – di farsi credere Robespierre. Comunque la sanità lametina… Leggi tutto »Lamezia: la sanità alla stretta finale Il diritto a non morire negato al suo comprensorio