Settembre 2016

Legalità, trasparenza e legge Lazzati “Questo mondo è stanco di bugiardi, di preti alla moda e banditori di crociate”

Devo scrivere un pezzo sull’ultimo convegno del Centro Studi Lazzati, che si è tenuto a Falerna Marina giorni fa, a tema impegno politico e strategie di sviluppo per il prossimo futuro. Chi si aspetta la solita melensa cronistoria sbaglia di grosso. Dirò solo, ricalcando antichi cliché, che la sala era gremita di gente: professionisti e avvocati, provenienti da ogni dove, insomma tutto quell’universo che, al mattino, fa colazione con i codici civile e penale. Non potevano mancare gli aficionados del… Leggi tutto »Legalità, trasparenza e legge Lazzati “Questo mondo è stanco di bugiardi, di preti alla moda e banditori di crociate”

Dall’Africa Padre Paolino chiama Tre amici in Comune risponde

Giorni fa, a Pianopoli, ospiti del sindaco Gianluca Cuda, sul terreno del  campo di calcetto “Paolo Fazio”  si è svolta la seconda edizione del Triangolare di calcetto intitolato “Tre amici in comune“.  Sono scese in campo le squadre di Pianopoli, Feroleto Antico e Serrastretta, capitanate rispettivamente dai tre sindaci Gianluca Cuda, Pietro Fazio e Felice Molinaro, composte prevalentemente da dipendenti ed amministratori comunali. Si è aggiudicata, per la seconda volta, l’ambito trofeo la squadra di Feroleto Antico, scesa in campo… Leggi tutto »Dall’Africa Padre Paolino chiama Tre amici in Comune risponde

‘Ntoni e Turuzzu Poltroncine blu e rimborsopoli

E’ l’alba di un altro giorno, uguale a tanti altri vissuti da Ntoni e Turuzzo, i quali, assonnati come sempre, con ormai abituali movimenti, aprono l’ovile ed insieme al gregge belante si avviano verso pascoli lontani. Svegliarsi sul far del giorno, un mattino dopo l’altro, comporta un necessario lasso di tempo prima di prendere padronanza di sé. I due, quindi, silenti più che mai, seguono il gregge che sa dove andare.  Arrivati che sono, siedono su un montarozzo e l’uno… Leggi tutto »‘Ntoni e Turuzzu Poltroncine blu e rimborsopoli

Strano modo di dare l’informazione L’assordante silenzio dei media

Sabato scorso, 17 /9/2016, La Stampa di Torino, unico giornale, dava la notizia che delle due donne. Antonella Manzione  e sen. Doris Lo Moro, proposte  da Renzi a giudice del Consiglio di Stato, solo la Manzione ce l’aveva fatta. Doris Lo Moro, calabrese di Lamezia, era stata, invece, bocciata: con  “voto palese”, ha aggiunto l’autore della nota. La stampa di casa nostra ha osservato sull’evento il più rigoroso silenzio; anzi indugiava a dare pubblicità ad interviste rilasciate dalla senatrice, che… Leggi tutto »Strano modo di dare l’informazione L’assordante silenzio dei media

Scarpe rotte. Eppur bisogna andar! Intervista alla sen. Doris Lo Moro

Intervista alla sen. Doris Lo Moro Prima parte A guardarsi attorno, è rimasta solo lei: Doris Lo Moro, senatrice della Repubblica, per nascita e per scelta di vita non solo politica, lametina doc. Attorno a lei il vuoto cosmico. Nell’immaginario politico lametino – ma anche regione estensibile – non c’è altro, se non trombettieri e trombati, imprestati alla politica, palloni gonfiati e mongolfiere sul punto di precipitare, anche perché le aree di “accoglimento”, malgrado le nuove idee relative alle relazioni… Leggi tutto »Scarpe rotte. Eppur bisogna andar! Intervista alla sen. Doris Lo Moro

La corruzione è una mala pianta italiana Ed i politici hanno smesso di vergognarsene

Intervista alla sen. Doris Lo Moro Seconda parte Il presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati, Pier Camillo Davigo, le cose non le manda a dire. Sono sue le  parole che titolano questa seconda parte dell’intervista alla sen. Doris Lo Moro. In tema di corruzione l’Italia presidia il 61° posto della classifica mondiale. Euro più, euro meno, ogni anno 60 miliardi prendono il volo per lidi lontani. La somma è pari al 3,8% del nostro malandato Pil. E’ come se dal portafoglio di ciascun… Leggi tutto »La corruzione è una mala pianta italiana Ed i politici hanno smesso di vergognarsene