Novembre 2017

La condizione femminile tra mito e realtà Perché tante manifestazioni di violenza?

I tanti casi di violenza sulle donne ci indignano e ci dovrebbero indurre a riflettere sulle cause di tale fenomeno. Studiando le culture dei popoli antichi e delle poche popolazioni che ancora oggi sono sfuggite alla “civiltà”, emerge che non tutte le culture hanno considerato la donna inferiore all’uomo. In alcune società la figura più importante era la madre. Sono società matriarcali e matrilineari, in genere pacifiche e aperte, in cui la figura femminile è esaltata nelle sue caratteristiche di… Leggi tutto »La condizione femminile tra mito e realtà Perché tante manifestazioni di violenza?

Lamezia… e adesso arrestateci tutti ! Il provvedimento adottato massacra il futuro dei tanti onesti lametini

Un nostro lettore, estrapolando la frase –  evidenziata in corsivo – contenuta in un articolo pubblicato sul nostro web journal  qualche giorno fa, dal titolo “Lamezia…che bel cinquantenario”, ci ha inviato la lettera che volentieri pubblichiamo. “…Finalmente convocato in prefettura – ieri pomeriggio – l’avv. Mascaro non ha avuto il tempo nemmeno di aprire bocca in quanto nella frazione temporale di un’ora,  trascorsa più nell’attesa di essere ricevuto  che nel poter addurre sue argomentazioni,  gli è stato notificata la richiesta… Leggi tutto »Lamezia… e adesso arrestateci tutti ! Il provvedimento adottato massacra il futuro dei tanti onesti lametini

Il commiato del sindaco Mascaro Applausi, baci, e tanta commozione

Fiducioso di vincere al Tar l’avv. Paolo Mascaro, si è congedato dai  lametini tra gli applausi e le ovazioni dei tanti che hanno voluto esternare all’ex sindaco solidarietà ed apprezzamento per quanto aveva cominciato a fare  per mettere in carreggiata la città della piana e  darle l’onore e la dignità che avrebbe meritato se  …non fosse incorsa nel provvedimento preso dagli organi competenti. E’ fuor di dubbio che lo schiaffone inferto alla città tutta dalle Istituzioni con lo scioglimento del… Leggi tutto »Il commiato del sindaco Mascaro Applausi, baci, e tanta commozione

Lamezia: che bel …cinquantenario! Tutti a casa… propone la commissione d’accesso

Les jeux sont faits. Rien ne va plus. Proprio così, i giochi son fatti, ma c’è poco da stare allegri. Certamente non lo sono i lametini – quelli veri, che della dignità hanno fatto una ragione di vita – perché sul loro petto verrà attaccato, quanto prima,  un altro nastrino che dovrà ricordare ai posteri il terzo schiaffone che le Istituzioni hanno inteso dare alla terza o alla quarta città della Calabria. Certamente non lo sono i nostri giovani, già… Leggi tutto »Lamezia: che bel …cinquantenario! Tutti a casa… propone la commissione d’accesso

La rapina ai danni di Lamezia continua I beni culturali sono solo una chimera

Da parte dell’Associazione Archeologica Lametina riceviamo e pubblichiamo: Da qualche tempo sui quotidiani locali appaiono articoli di denuncia sullo stato di abbandono e sulla conseguente non fruibilità dei Beni culturali nel comune di Lamezia Terme. L’Associazione Archeologica Lametina, per il ruolo che svolge da oltre 40 anni, ritiene doveroso intervenire, per fornire nuovi spunti di riflessione, partendo da alcune premesse: I beni culturali costituiti da centri storici minori e dai siti archeologici situati su territori lontani dai flussi turistici, presentano… Leggi tutto »La rapina ai danni di Lamezia continua I beni culturali sono solo una chimera

Signoraggio bancario ed economia speculatica Vademecum del politico moderno

In tempi utopici la classe dirigente fu immaginata da Platone come una casta i cui membri dovevano essere sottoposti ab ovo a una dottrina d’eccezione, comprensiva di attività agoniche e dissertazioni etiche, una dottrina impartita con i mezzi congrui a un’attività che doveva sostenere il gravoso compito di dirimere le questioni politiche con saggia ed equa attitudine. Solo così, giunto ad età conveniente, il membro veniva consegnato a una specie di ordine dalle peculiarità monastiche, in cui la convivenza con… Leggi tutto »Signoraggio bancario ed economia speculatica Vademecum del politico moderno

La Catalogna e la crisi dello Stato nazionale In un mondo sempre più integrato il motto “piccolo e bello” non ha più significato

Io penso che dovremmo tutti riflettere attentamente sui cambiamenti economici, sociali e culturali che da alcuni anni risultano sempre più evidenti e allarmanti in Europa. Questi cambiamenti sono supportati da politiche che, al di là delle sigle di sinistra o di destra, sono espressione dei medesimi gruppi di interesse che sfuggono ormai al controllo dei singoli Stati. Quello che è in gioco è l’idea di Stato-nazione, inteso come forma di aggregazione e organizzazione in cui, meglio che in altre forme,… Leggi tutto »La Catalogna e la crisi dello Stato nazionale In un mondo sempre più integrato il motto “piccolo e bello” non ha più significato