Settembre 2019

IL PARTITO DEGLI “ONESTI” Lettere in redazione:

Sono, ormai, pochi gli spazi che la politica italiana dovrà gestire e alcuni, addirittura, perché appetibili, sono in fase di “delimitazioni”. Che fare, dunque? Bisognerebbe, sostiene chi si ritiene esperto, ricercare soggetti “liberi, onesti e competenti” per amministrare al meglio questi pochi spazi rimasti, tentando di riappropriarsi, con strategie mirate e incisive, di tutti quei settori che languono e sono causa di tanti mali. Operare , insomma, per il bene comune, in modo che malversazione e corruzione scompaiano definitivamente per… Leggi tutto »IL PARTITO DEGLI “ONESTI” Lettere in redazione:

LA POLITICA  ELETTORALE  OGGI Ruminazioni semiserie

Dopo l’ondata di letame e la conseguente risacca di discredito, fischi e barzellette di più o meno dubbio gusto, mi ridomando cosa spinga questi rispettabili signori a fare tuttavia della politica, quale forza centripeta li scaraventi a capofitto in una fede che risiede oramai nello stomaco più che nell’organo cardiaco. Non credo certo di essere il solo a spalancare porte e finestre allorchè si deve trattare quest’assunto: la questione politica è miasmatica e flatulenta, ma qualcuno dovrà pur rimestarla, e… Leggi tutto »LA POLITICA  ELETTORALE  OGGI Ruminazioni semiserie

CONFERMATO LO SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE LAMETINO

(R.B.) Arriva secca, celere ed in anticipo sui tempi previsti la sentenza del Consiglio di Stato – organo di rilievo costituzionale e giurisdizionale, ma anche giudice speciale amministrativo –  relativamente allo scioglimento del consiglio comunale lametino. I giudici dell’alto consesso non hanno avuto alcun dubbio: in 37 pagine della sentenza hanno “demolito” infatti punto su punto il ricorso presentato dall’ex sindaco Mascaro, insieme a Costanzo, Petronio, Gullo, Cardamone e Cicco e confermato lo scioglimento. La sentenza non si limita alle… Leggi tutto »CONFERMATO LO SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE LAMETINO

LA BANCAROTTA SANITARIA CALABRESE Le Asp travolte da una marea di debiti

Leggo le non confortanti ultime notizie relative alla storia infinita della sanità calabrese e mi torna in mente Friedrich Nietzche e quella sua teoria per la quale l’eterno ritorno dell’eguale è la ripetizione eterna di tutte le realtà e gli eventi del mondo. Anche se questo assunto ha una chiave di lettura filosofica e non politica – condivisibile o non –  penso che qualcosa di vero deve esserci se tutti gli eventi negativi si ripetono pedissequamente, ormai da qualche decennio, … Leggi tutto »LA BANCAROTTA SANITARIA CALABRESE Le Asp travolte da una marea di debiti

LAMEZIA: PRESTO SI ANDRA’ A VOTARE Niente di nuovo sotto questo cielo

                                                                                                                                di Renato Borelli Immaginate, amici lettori, l’aretino Francesco Petrarca nell’ odierna Lamezia Terme, città che si accinge,… Leggi tutto »LAMEZIA: PRESTO SI ANDRA’ A VOTARE Niente di nuovo sotto questo cielo

IL TARDO POPULISMO DELLA SINISTRA LAMETINA

Da Italia Nostra riceviamo e pubblichiamo. Parte della sinistra di Lamezia sembra ormai essere stata infettata da un virus di tardo populismo. La sinistra ha sempre avuto come perno delle proprie relazioni sociali lo stretto rapporto con i corpi sociali intermedi: sindacati, organizzazioni di categorie sociali e produttive, ambientalismo, volontariato, associazionismo culturale, ecc. E nel confronto, anche serrato, con tali corpi sociali ha costantemente cercato di costruire dei seri programmi di amministrazione e sviluppo cittadino. Anche la scelta di chi questi programmi dovesse rappresentare come candidato a Sindaco è sempre stata il frutto della meticolosacostruzione di una alleanza sociale e di… Leggi tutto »IL TARDO POPULISMO DELLA SINISTRA LAMETINA

LAMEZIA CITTÀ SOFFERENTE I rimedi più aspri dei mali

La definizione di  “Lamezia, città sofferente” è dell’ ex vescovo della diocesi lametina mons. Luigi  Antonio Cantafora  che, in occasione delle ultime festività antoniane, con una felice “pennellata di colore”,  ben descrisse le condizioni e lo stato d’animo cittadino. Avrebbe potuto l’emerito prelato aggiungere altra aggettivazione: apatica, indifferente, pigra ed inerte, in totale assenza di reazioni emotive con qualche guizzo di insana passione.  Avrebbe Sua Eccellenza composto, così, un pregevole dipinto da tramandare ai posteri. La sofferenza lametina ha trovato… Leggi tutto »LAMEZIA CITTÀ SOFFERENTE I rimedi più aspri dei mali

ROMA, ABBIAMO UN PROBLEMA… Il Sud sta scomparendo dalle mappe

Non mi sto strappando i capelli per il “decesso” del  governo giallo verde e non sto certamente ad esultare di gioia per la neo formazione di quello giallo rosso.  Forse perché nel mio dna  la tavolozza cromatica  oscilla tra i due colori base estremi,  il bianco ed il nero; nel mezzo le diverse nuances che probabilmente, a seconda degli stati d’animo,  fan prevalere la scala dei grigi o quella più fosca che, passando per l’attuale nefasto fumo di Londra, si… Leggi tutto »ROMA, ABBIAMO UN PROBLEMA… Il Sud sta scomparendo dalle mappe