Politica

SERVE PER LAMEZIA TERME UNA POLITICA DI QUALITÀ
Pensare in piccolo e senza ambizioni non si addice alla quarta città della Calabria

Si sa che in politica si cerca sempre un avversario, un “nemico” come antagonista da combattere e strumento per far lievitare i consensi. Io invece quest’oggi voglio cercare un esempio, un modello da seguire. E questo esempio è l’amministrazione di Catanzaro. Già, perché con il suo efficace agire politico, bisogna dare atto che Abramo ha inferto delle ferite mortali a Lamezia Terme che, per contro, deve soltanto prendersela con sé stessa per l’immobilismo e la mancanza di programmazione che sempre… Leggi tutto » SERVE PER LAMEZIA TERME UNA POLITICA DI QUALITÀ
Pensare in piccolo e senza ambizioni non si addice alla quarta città della Calabria

RETE CIVICA DICE NO A LAMEZIA PATTUMIERA REGIONALE
Ambigua la posizione dell’amministrazione comunale. Sembra di assistere al gioco napoletano delle tre carte. Martedì il primo webinar al quale possono partecipare i cittadini lametini

Il triunvirato che sembra amministrare Lamezia ha lasciato filtrare un comunicato, con cui si schiera contro la “terza megavasca”, cioè la terza discarica di rifiuti prevista in località Stretto. Sembrerebbe di primo acchito un coup de theatre, ma a ben vedere si tratta del gioco napoletano delle tre carte o, sarebbe il caso di dire, delle tre discariche. Intanto Sindaco & C. non assumono la diretta paternità della notizia, ma la lasciano veicolare da una associazione amica e che milita… Leggi tutto » RETE CIVICA DICE NO A LAMEZIA PATTUMIERA REGIONALE
Ambigua la posizione dell’amministrazione comunale. Sembra di assistere al gioco napoletano delle tre carte. Martedì il primo webinar al quale possono partecipare i cittadini lametini

DE METRIO PRESIDENTE SACAL INVITATO AD INCONTRARE IL CONSIGLIO COMUNALE LAMETINO  
Se l’incontro si concretizzerà se ne potranno conoscere i risultati? I dubbi legittimati dal fatto che l’informazione relativa ad incontri ed avvenimenti del genere solitamente è latitante

Più pronto e lesto del falco pellegrino,  il presidente del consiglio comunale di Lamezia Terme, Peppino Zaffina si è affrettato ad invitare il neo eletto presidente della S.A.Cal. (Società Aeroportuale Calabrese) Giulio De Metrio ad essere presente ad una seduta dell’organo istituzionale lametino. Zaffina si ripromette di affrontare, insieme al presidente S.A.Cal., al sindaco ed ai consiglieri comunali, i temi che riguardano l’aeroporto internazionale e quindi spaziare dal […..] “rilancio dello scalo lametino, alla crisi occupazionale dei dipendenti, agli investimenti… Leggi tutto » DE METRIO PRESIDENTE SACAL INVITATO AD INCONTRARE IL CONSIGLIO COMUNALE LAMETINO  
Se l’incontro si concretizzerà se ne potranno conoscere i risultati? I dubbi legittimati dal fatto che l’informazione relativa ad incontri ed avvenimenti del genere solitamente è latitante

LA FURIA ICONOCLASTA DEL SINDACO CIVICO MASCARO
La giunta comunale lametina ha varato una delibera per riaprire la discarica in località Stretto. Il primo webinar strumento di consultazione dei cittadini avrà luogo nei primi giorni di agosto

I lametini che l’hanno votato volevano un Sindaco civico. Si ritrovano l’ultimo dei Samurai che con la sua sciabola sta facendo fare harakiri alla nostra città. Mentre infatti il Sindaco di Castrovillari si è messo alla testa della protesta dei cittadini contro ogni ipotesi di nuovi rifiuti a ridosso dei loro vigneti di qualità, la furia iconoclasta di Mascaro si sta invece scagliando, con l’animosità di chi non vuol darla vinta, contro un presunto estremismo ambientalista della Rete Civica lametina.… Leggi tutto » LA FURIA ICONOCLASTA DEL SINDACO CIVICO MASCARO
La giunta comunale lametina ha varato una delibera per riaprire la discarica in località Stretto. Il primo webinar strumento di consultazione dei cittadini avrà luogo nei primi giorni di agosto

L’AULA BUNKER ED IL MALPANCISMO DEGLI AVVOCATI CATANZARESI
L’ intervento fuori posto del COA somiglia sempre più interessatissimo campanilismo. I capponi di Renzo ignari si beccano ma il vulcano sta per esplodere

(r.b.) Non si sono ancora sopite le polemiche relative all’ubicazione dell’aula bunker negli spazi messi a disposizione dalla Fondazione Terina, scelta che invece ha avuto il benestare da parte dei Ministeri della Giustizia e dell’Interno – nonché di tutti gli enti interessati – alla celebrazione del processo Scott Rinascita. Chissà perché, invece, la scelta non è stata di gradimento del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Catanzaro, che ingoiato il rospo, mette il carro davanti ai buoi, addirittura sostenendo che questa… Leggi tutto » L’AULA BUNKER ED IL MALPANCISMO DEGLI AVVOCATI CATANZARESI
L’ intervento fuori posto del COA somiglia sempre più interessatissimo campanilismo. I capponi di Renzo ignari si beccano ma il vulcano sta per esplodere

HA SENSO PER NOI CALABRESI E LAMETINI LA FRASE DI GALILEI “E PUR SI MUOVE”?
Si percepiscono deboli segnali di cambiamento ma al centro ed in periferia pervade l’atavico individualismo

Mi sono ricordato di questa celebre frase attribuita al grande Galileo Galilei in presenza di due recenti avvenimenti, uno di carattere regionale, l’altro cittadino. Il primo consiste nelle nomine dei nuovi componenti del Consiglio di amministrazione della S.A.Cal. e, segnatamente, della elezione del suo presidente. Il secondo riguarda la consapevolezza che ha acquisito il sindaco di Lamezia Terme in relazione alla condizione di debolezza in cui versa la  sanità lametina; con riferimento ad essa ha chiesto di poter partecipare al… Leggi tutto » HA SENSO PER NOI CALABRESI E LAMETINI LA FRASE DI GALILEI “E PUR SI MUOVE”?
Si percepiscono deboli segnali di cambiamento ma al centro ed in periferia pervade l’atavico individualismo

LAMEZIA MULTISERVIZI E’ UNA MALATA TERMINALE O E’ AFFETTA DA POLITICANTISMO?
La crisi dell’impresa è dovuta ad una molteplicità di cause e di concause che hanno inciso sulla sua capacità operativa ed efficienza.

Vent’ anni fa, Lo Moro sindaco, fu costituita Lamezia Multiservizi, una SpA nata dalla volontà dei comuni orbitanti attorno alla piana di S. Eufemia che, in ragione delle loro possibilità economiche ne acquistarono le azioni. La sua ragion d’essere era finalizzata alla sola fornitura della raccolta dei rifiuti. Funzione che nel tempo per il solo socio di maggioranza, Comune di Lamezia terme, sono state incrementate fino ad includere trasporto urbano, gestione del servizio idrico, canile municipale, servizi cimiteriali, manutenzione della … Leggi tutto » LAMEZIA MULTISERVIZI E’ UNA MALATA TERMINALE O E’ AFFETTA DA POLITICANTISMO?
La crisi dell’impresa è dovuta ad una molteplicità di cause e di concause che hanno inciso sulla sua capacità operativa ed efficienza.

UN MANAGER ALLA GUIDA DELLA SACAL
La politica si è forse riconciliata con la meritocrazia e le competenze

Come usavano fare i comunisti nelle loro relazioni, cominciamo dalla situazione internazionale. Qual è l’elemento che accomuna tutti i populisti del mondo di qualsiasi paese e colore, da Trump a Bolsonaro, da Boris Johnson a Di Maio? Oggi lo sappiamo , l’odio per gli esperti (alla Antony Fauci). Passiamo adesso all’Italia. Il nostro Di Maio, per dire, ha incontrato un esperto, Draghi. Il suo commento, ormai consacrato nella storia patria, è stato: “Mi ha fatto un’ottima impressione”. Che è l’identico… Leggi tutto » UN MANAGER ALLA GUIDA DELLA SACAL
La politica si è forse riconciliata con la meritocrazia e le competenze

BASTA CON LE CIANCE, VOGLIAMO FATTI NON CORTOMETRAGGI 
Un decennio di commissariamenti senza risultati la dice lunga sull’ efficacia della cura governativa per arginare il dissesto finanziario della sanità calabrese. Non si va da nessuna parte mettendo solo toppe ai buchi.

Sbottava con un… mannaggia alla pupazza un mio professore quando noi altri speranzosi liceali, interrogati “sfornavamo” qualche bestialità.  Prendo in prestito l’elegante imprecazione, ma ben altri pensieri albergano in me in quanto non è possibile che, in nome di una riforma sanitaria regionale, ancora in mente dei, il nosocomio lametino continua ad essere depauperato di primariati, reparti, strumentazioni,  e risorse finanziarie. Tutto ciò, però, ha radici lontane nel tempo e va inquadrato in due particolari momenti che segnano le diverse… Leggi tutto » BASTA CON LE CIANCE, VOGLIAMO FATTI NON CORTOMETRAGGI 
Un decennio di commissariamenti senza risultati la dice lunga sull’ efficacia della cura governativa per arginare il dissesto finanziario della sanità calabrese. Non si va da nessuna parte mettendo solo toppe ai buchi.

L’AULA BUNKER SI FARA’ A LAMEZIA
Il buonsenso si è imposto alle solite camarille

Questa volta buonsenso, ragionevolezza e merito si sono imposte alle solite camarille. L’aula bunker per il processo Scott Rinascita e per gli altri maxi processi a venire si farà a Lamezia nell’area ex SIR e in un immobile della Fondazione Terina. Un grande plauso va al Presidente della Fondazione, il lametino avv. Gennarino Masi, il quale con lungimiranza, con tanta caparbietà e a dispetto della volontà contraria di qualche ambiente accentratore ha posto all’attenzione dei magistrati, degli avvocati e della… Leggi tutto » L’AULA BUNKER SI FARA’ A LAMEZIA
Il buonsenso si è imposto alle solite camarille