Leggi ….

Lo stato di abbandono della fontana monumentale di Piazza Franzì

di Dorian………
Come già segnalato sui propri canali social, il movimento culturale “Dorian – la cultura rende giovani” denuncia anche per mezzo stampa lo stato di incuria e abbandono nella quale versa la fontana monumentale sita in piazzetta Franzì nel centro storico di Sambiase.leggi tutto …

CANTO ‘PPE CANTA’, PERCHE’ ME SENTO UN FRICCICO NER CORE
Ma senza rintontonirci di bugie per salvare le apparenze

“Sono felicemente sorpreso della decisione della terna commissariale dell’Asp di Catanzaro di dismettere i fitti passivi dell’azienda e di utilizzare le strutture di proprietà di Lamezia e Girifalco. Finalmente qualcosa sta cambiando, non abbiamo timore a rompere consuetudini. Si è messo mano alla vergogna dei fitti passivi che i potentati di turno hanno sempre impedito di dismettere”. Parole dell’avv. Mascaro,… Leggi tutto » CANTO ‘PPE CANTA’, PERCHE’ ME SENTO UN FRICCICO NER CORE
Ma senza rintontonirci di bugie per salvare le apparenze

LO SPIRITO GATTOPARDESCO DI LAMEZIA
Una città che è l’emblema della resistenza ad ogni forma di innovazione.

Lamezia è ormai vittima di una ripetitività che andrebbe indagata nelle sue cause storiche. Si fanno sempre le stesse cose, senza imparare mai dal passato, senza interrogarsi mai se quel che si è fatto sia il caso di continuare a farlo. L’Italia poi è il paese dei veti, non della decisione, per cui dire e ripetere NO è sempre la… Leggi tutto » LO SPIRITO GATTOPARDESCO DI LAMEZIA
Una città che è l’emblema della resistenza ad ogni forma di innovazione.

AULA BUNKER A LAMEZIA: È PROPRIO UNO SCIPPO A CATANZARO?
Non c’è alcuna condivisione tra gli intenti catanzaresi e lametini.

Apprendo dalla stampa del luogo che otto associazioni, compreso l’ordine forense catanzarese,  protestano e si ripromettono di dar battaglia legale, perché, per la prima volta nella storia, la scelta dell’ubicazione dell’aula bunker a Lamezia, ha ubbidito a criteri di buonsenso e  ragionevolezza rifuggendo dai soliti sistemi  clientelari e di malcelata convenienza nel favorire gli amici, parenti e conoscenti. A parte… Leggi tutto » AULA BUNKER A LAMEZIA: È PROPRIO UNO SCIPPO A CATANZARO?
Non c’è alcuna condivisione tra gli intenti catanzaresi e lametini.

Leggi ….

Quelle note stonate dei consiglieri comunali di maggioranza…

di Lupo della Steppa ……

Non so quali siano le ragioni per le quali ì consiglieri comunali di maggioranza – fino ad oggi orbitanti

su un altro pianeta – hanno intonato canti dì vittoria e lodi per i commissari, numi tutelari della nostra salute. Probabilmente per aver previsto il pronto soccorso e 12 posti letto aggiuntivi nel nostro ospedale.leggi tutto …

LA SOGLIA DEL SILENZIO
Parte il casting per il progetto dedicato alle donne vittime di violenze

Recentemente l’autore abruzzese Ezio Forsano, scrittore e sceneggiatore, ha presentato alla Sen. Cinzia Leone, Vicepresidente Commissione Parlamentare d’inchiesta sul femminicidio, un progetto per la realizzazione di un prodotto cinematografico a tema. Il lavoro nato con la collaborazione della regista partenopea Adriana Mascia, affronta nella sceneggiatura alcune aspetti di queste delicate tematiche. Attrice protagonista sarà la pescarese Sara Iannetti coadiuvata da… Leggi tutto » LA SOGLIA DEL SILENZIO
Parte il casting per il progetto dedicato alle donne vittime di violenze

Leggi ….

DAL PISTOLOTTO DI D’IPPOLITO ALLA SATIRA DI DE BIASE

di  Lupo della steppa

Nel dare notizia che l’aula bunker per il processone “Rinascita Scott” e per gli altri  che verranno, sarà ubicata a Lamezia nei locali messi a disposizione dal presidente della Fondazione Terina , avv. Gennaro Masi, a chiusura dell’ articolo pubblicato da questo web journal,  il redattore concludeva scrivendo: “ quel che adesso ci sarà di sicuro da attendersi sarà il solito profluvio di comunicati stampa dei rappresentanti istituzionali che finora silenti, correranno a metter cappello su questa conquista civica”.leggi tutto …

ESISTE UN’AGENDA DELLE PRIORITÀ DA RISOLVERE?
L’amministrazione comunale lametina procede affannosamente tentando d’inseguire e porre rimedio alle quotidiane emergenze.

Penso che l’amministrazione comunale di Lamezia, di questa nostra “bella ed invidiabile” città, proceda cercando affannosamente di inseguire e rimediare alle quotidiane emergenze; senza avere un’agenda programmatica delle priorità da risolvere. Per cui passata l’emergenza, il problema che l’ha determinata viene accantonato, anche se è lungi dall’essere stato risolto definitivamente. Quando la mattina del 29 aprile scorso, si cominciò a… Leggi tutto » ESISTE UN’AGENDA DELLE PRIORITÀ DA RISOLVERE?
L’amministrazione comunale lametina procede affannosamente tentando d’inseguire e porre rimedio alle quotidiane emergenze.

Leggi ….

OLTRE ALLA SIG.RA PORCARO FUNZIONARIA COMUNALE CHI E’ D’ACCORDO CON MASCARO PER L’UBICAZIONE LAMETINA DELLA TERZA DISCARICA?

Di Meo Abbracciavacca

Oltre al sindaco Mascaro quanti della Giunta  e quanti della maggioranza consiliare sono convinti dell’ubicazione della terza discarica di rifiuti in località Stretto di Lamezia Terme, area particolarmente  vocata a produzioni agricole riconosciute ed uniche?leggi tutto …

L’AULA BUNKER SI FARA’ A LAMEZIA
Il buonsenso si è imposto alle solite camarille

Questa volta buonsenso, ragionevolezza e merito si sono imposte alle solite camarille. L’aula bunker per il processo Scott Rinascita e per gli altri maxi processi a venire si farà a Lamezia nell’area ex SIR e in un immobile della Fondazione Terina. Un grande plauso va al Presidente della Fondazione, il lametino avv. Gennarino Masi, il quale con lungimiranza, con tanta… Leggi tutto » L’AULA BUNKER SI FARA’ A LAMEZIA
Il buonsenso si è imposto alle solite camarille

NO ALLA TERZA DISCARICA LAMETINA
Serrato confronto tra i sindaci dei comuni di Maida, Jacurso ed Italia Nostra. Mascaro difende la sua posizione di riaprire le discariche esistenti e di realizzarne una terza.  Ampia disapprovazione dei rappresentanti delle associazioni ed organizzazioni sociali.

I sindaci di Maida e Jacurso ci hanno provato. Con lungimiranza hanno organizzato quel confronto tra tutti i Sindaci del lametino e le organizzazioni ambientaliste, culturali e produttive (ora riunitesi nella Rete Civica No Discariche), che il Sindaco di Lamezia avrebbe dovuto avere prima di dare il suo incondizionato assenso alla ordinanza della Santelli che vuol riaprire le due vecchie… Leggi tutto » NO ALLA TERZA DISCARICA LAMETINA
Serrato confronto tra i sindaci dei comuni di Maida, Jacurso ed Italia Nostra. Mascaro difende la sua posizione di riaprire le discariche esistenti e di realizzarne una terza.  Ampia disapprovazione dei rappresentanti delle associazioni ed organizzazioni sociali.

Leggi ….

OLTRE ALLA SIG.RA PORCARO FUNZIONARIA COMUNALE CHI E’ D’ACCORDO CON MASCARO PER L’UBICAZIONE LAMETINA DELLA TERZA DISCARICA?

Di Meo Abbracciavacca

Oltre al sindaco Mascaro quanti della Giunta  e quanti della maggioranza consiliare sono convinti dell’ubicazione della terza discarica di rifiuti in località Stretto di Lamezia Terme, area particolarmente  vocata a produzioni agricole riconosciute ed uniche?leggi tutto …

FONDAZIONE TERINA ED AULA BUNKER: SUPERCAZZOLA DELL’ANNO
Il nonsenso espresso in modo ingannevolmente forbito e sicuro.

Tema di oggi: cosa è una supercàzzola: un modo di interagire durante qualsiasi discorso o scambio di vedute, ignorando la materia di cui trattasi, quindi senza disporre di contenuti concettuali, con giri di parole e nonsensi che, solo apparentemente, hanno la ricaduta concreta di un qualsiasi documento. La supercàzzola, degna del migliore conte Mascetti, pur avendo radici lontane, fu resa… Leggi tutto » FONDAZIONE TERINA ED AULA BUNKER: SUPERCAZZOLA DELL’ANNO
Il nonsenso espresso in modo ingannevolmente forbito e sicuro.

DOVE ANDARE? VERSO LA GRANDE O LA PICCOLA LAMEZIA? 
Quale strada imboccare per renderla una città, magari né grande né piccola, ma degna di questo nome? 

Prima parte Lamezia è nata, ma  alla città è mancato un progetto strategico ed una visione d’insieme; si è  andati avanti con provvedimenti provvisori che i suoi amministratori pro-tempore hanno preso per gestire i problemi quotidiani. Avere una idea di città, significa essere in grado di elaborare una programmazione che metta in ordine d’importanza, uno dopo l’altro, i progetti che… Leggi tutto » DOVE ANDARE? VERSO LA GRANDE O LA PICCOLA LAMEZIA? 
Quale strada imboccare per renderla una città, magari né grande né piccola, ma degna di questo nome? 

LA SITUAZIONE ECONOMICA È CARENTE PER TRASFERIMENTI STATALI ED EVASIONE DEI TRIBUTI LOCALI
La programmazione della nuova città non indica dove attingere le risorse economiche per risolvere i problemi e renderla compiuta e vivibile.

Seconda parte Una seria programmazione dovrebbe iniziare con una domanda: da dove si prenderanno i soldi per risolvere i problemi della città e renderla finalmente compiuta e vivibile? È risaputo che due sono le fonti principali: i tributi dei cittadini e i trasferimenti dello Stato. Senza di essi non si va da nessuna parte. Come stanno le cose dal punto… Leggi tutto » LA SITUAZIONE ECONOMICA È CARENTE PER TRASFERIMENTI STATALI ED EVASIONE DEI TRIBUTI LOCALI
La programmazione della nuova città non indica dove attingere le risorse economiche per risolvere i problemi e renderla compiuta e vivibile.

Leggi ….

OLTRE ALLA SIG.RA PORCARO FUNZIONARIA COMUNALE CHI E’ D’ACCORDO CON MASCARO PER L’UBICAZIONE LAMETINA DELLA TERZA DISCARICA?

Di Meo Abbracciavacca

Oltre al sindaco Mascaro quanti della Giunta  e quanti della maggioranza consiliare sono convinti dell’ubicazione della terza discarica di rifiuti in località Stretto di Lamezia Terme, area particolarmente  vocata a produzioni agricole riconosciute ed uniche?leggi tutto …

Leggi ….

MA PER IL PARCO SAVUTANO SOLO PROMESSE?

di Salvatore De Biase

Da quando il Sindaco Sergio Abramo è stato eletto Presidente della Provincia di Catanzaro, ogni azione riguardante l’area lametina, porta il suo verbo solenne:  “ Piena collaborazione con il Sindaco Paolo Mascaro; Grande amicizia personale e stima politica verso il primo cittadino di Lamezia; investimenti certi per l’area centrale della Calabria, che si dovrà caratterizzare sempre più tra i due territori, Lamezia-Catanzaro”.leggi tutto …

Leggi ….

LAMEZIA E’ LA CITTA’ DEI SAPERI E SAPORI NON DELLE DISCARICHE 
di Saveria Sesto

Il mondo del vino e dell’enoturismo della Calabria rappresentati da Associazione nazionale Città del vino -Calabria, Movimento Turismo del vino, Slow Food condotte di Catanzaro e Soverato, Fondazione Italiana Sommelier, Associazione Italiana Sommelier Calabria e  L’Albero della Viteleggi tutto …

Leggi ….

SINDACO MASCARO : C’E’ POSTA PER LEI
Dalla Sig.ra Teresina Calidonna riceviamo e pubblichiamo.
Caro Sindaco Mascaro, mi sono candidata in una delle due liste civiche a tuo sostegno, convinta della necessità di dare un contributo fattivo alla nostra città, condividendo il tuo programma di riscatto e legalità; oggi invece, purtroppo, assisto attonita a una serie di comportamenti di senso contrario allo spirito della campagna elettorale leggi tutto …

Leggi ….

CONSIGLIERI COMUNALI NON ELEGGIBILI?
Ma davvero vi sono conflitti di interesse che avrebbero dovuto esser valutati ed avrebbero comportato la esclusione di alcuni consiglieri comunali in carica? Si parla di verifiche già effettuate, di consiglieri con cartelle non pagate e di consiglieri leggi tutto …

AMOLAMEZIA MA NON PIU’ DI TANTO Una parabola che merita di essere conosciuta

E’ una vicenda paradigmatica, alla stregua di antiche parabole, che merita di esser conosciuta. La Abramo Customer Care ha deciso proprio in questi giorni di lasciare i locali che da molti anni occupava, in comodato d’uso gratuito, Finel complesso immobiliare della Fondazione Mediterranea Terina nell’area ex SIR,  per trasferire la sua attività di call center a Germaneto in locali di… Leggi tutto »AMOLAMEZIA MA NON PIU’ DI TANTO Una parabola che merita di essere conosciuta

RETE CIVICA CONTRO NUOVE DISCARICHE Scelte scellerate approvate dagli organi regionali e da una parte dei sindaci del comprensorio lametino, nonostante la disapprovazione della minoranza

(ndr) Rete Civica è l’associazione lametina che si è costituita contro la volontà regionale di invadere di rifiuti e nuove discariche la piana lametina. Ne sono promotori circa trenta associazioni che ragioni di spazio ci impediscono di elencare.   Sembrano emergere i primi segni di incomprensione tra la Governatrice calabrese e il suo Assessore all’Ambiente, Capitan Ultimo. Ma la Presidente… Leggi tutto »RETE CIVICA CONTRO NUOVE DISCARICHE Scelte scellerate approvate dagli organi regionali e da una parte dei sindaci del comprensorio lametino, nonostante la disapprovazione della minoranza

Leggi ….

GUARASCIO HA LASCIATO IL PD
Il consigliere comunale Eugenio Guarascio,  “candidato valore aggiunto del PD con esito voto disgiunto”  sembrerebbe abbia abbandonato la casacca pieddina divenendo capogruppo, in consiglio comunale, di Nuova Era, forse perché inconsapevole del fatto che leggi tutto …

Leggi Le notizie dell’ultime ore

L’ospedale lametino dopo gli effetti della “manutenzione normativa” 

Agli inizi del mese in corso i pieddini di Lamezia hanno discusso con il consigliere regionale Notarangelo ed il deputato Viscomi su come riorganizzare la sanità del lametino dopo il covid.In questa riorganizzazione “Lamezia deve mirare ad avere servizi efficaci diffusi e nella valorizzazione della sua centralità potenziare i servizi. … Leggi tutto …

LETTERA  APERTA AL SINDACO  DI  LAMEZIA  TERME Dall’on. Costantino Fittante riceviamo e pubblichiamo:

Signor  Sindaco, di recente dopo il fermo per la convalescenza impostami dalle  mie condizioni di salute e la “clausura” in casa per la Pandemia, ho ripreso ad uscire e, soprattutto a camminare. Per i miei 2 /2,5 chilometri giornalieri, ho scelto di andare al “Parco Impastato” e in  alcune vie del centro Città: via L. da Vinci, Via C. Colombo,… Leggi tutto »LETTERA  APERTA AL SINDACO  DI  LAMEZIA  TERME Dall’on. Costantino Fittante riceviamo e pubblichiamo:

A CONFRONTO IL CAPOLUOGO DI REGIONE E LAMEZIA BARICENTRO CALABRESE I catanzaresi hanno un’idea ed un progetto per la loro città, i lametini no. Un’attenta e puntuale analisi che mette a fuoco i loro contrastanti interessi

Più volte ho scritto che il ceto politico-partitico e la comunità sociale di Catanzaro, hanno un’idea per la loro città ed un progetto di come realizzarla; di come essa dovrà essere costruita e come dovrà diventare nei prossimi decenni. I lametini, invece, un’ idea – progetto, a cinquanta anni dalla creazione della loro città, non sono ancora riusciti a strutturarsela… Leggi tutto »A CONFRONTO IL CAPOLUOGO DI REGIONE E LAMEZIA BARICENTRO CALABRESE I catanzaresi hanno un’idea ed un progetto per la loro città, i lametini no. Un’attenta e puntuale analisi che mette a fuoco i loro contrastanti interessi

ALLA RICERCA DELLA SANITA’ PERDUTA Incontro dello Spi  - Cgil   con  la commissione regionale  e del  Pd  con politici  ed  operatori  sanitari  lametini  per definire una nuova strategia per tutto  il comparto.

Apprendo da un comunicato dello Spi Cgil, Area Vasta Lamezia – Crotone – Vibo  Valentia,  che per conto della direzione generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale, la commissione straordinaria ha dato la disponibilità per lunedì 8 giugno, ad incontrare i rappresentanti sindacali aderendo così alla loro richiesta. Non si fa cenno agli argomenti che saranno trattati, ma non è fantasia ipotizzare che… Leggi tutto »ALLA RICERCA DELLA SANITA’ PERDUTA Incontro dello Spi  – Cgil   con  la commissione regionale  e del  Pd  con politici  ed  operatori  sanitari  lametini  per definire una nuova strategia per tutto  il comparto.

LAMEZIA TRA SOGNI E REALTA’ Il valore di ogni sindaco si misura sulla capacità “organizzativa” della macchina amministrativa. Come politico può indicare sogni e propositi, come amministratore deve riuscire a migliorare la produttività dei dipendenti.

Il sindaco avv. Mascaro nella sua intervista ha sottolineato l’importanza di un dato concreto, l’inserimento di oltre 400 ettari nell’area ZES (seconda città della Calabria come estensione dopo Gioia Tauro), dal quale fa derivare la speranza di un grande sviluppo dell’area commerciale distributiva e di logistica. Inoltre ha immaginato 5 direttrici, che vanno dallo sviluppo di un grande hub regionale dei… Leggi tutto »LAMEZIA TRA SOGNI E REALTA’ Il valore di ogni sindaco si misura sulla capacità “organizzativa” della macchina amministrativa. Come politico può indicare sogni e propositi, come amministratore deve riuscire a migliorare la produttività dei dipendenti.

INSIEME AL SINDACO MASCARO ED ALLE AMMINISTRAZIONI COMUNALI DEL TERRITORIO Rendere l’entroterra lametino più coeso e più forte per realizzare una realtà allargata che possa far meglio per attuare le legittime aspettative delle popolazioni

Questa volta la Calabria “parte” davvero, ma non so per dove. Ai nastri di partenza il “parlamentino” più lesto d’Italia, che si è già guadagnato il nickname di Speedy Gonzales (il topicchio messicano, più veloce della luce). Meno di due minuti per approvare una modifica alla legge elettorale (reintrodotta un anno fa) e permettere ai consiglieri di accedere all’indennità anche… Leggi tutto »INSIEME AL SINDACO MASCARO ED ALLE AMMINISTRAZIONI COMUNALI DEL TERRITORIO Rendere l’entroterra lametino più coeso e più forte per realizzare una realtà allargata che possa far meglio per attuare le legittime aspettative delle popolazioni